I Pianeti esterni - MatematicaconGeoGebra

MATEMATICA CON GEOGEBRA
________________________________________________________________
Matematica con GeoGebra
Vai ai contenuti

Menu principale:

Scuola > Scienze > In astronomia

di

Mattia D.

L'ORIGINE DELL'UNIVERSO

I PIANETI DEL SISTEMA SOLARE

GIOVE

-Dista dal Sole 800 milioni di chilometri, ha un periodo di rotazione di 10 ore e un periodo di rivoluzione di 11,86 anni.

-Ha un nucleo solido formato da rocce e idrogeno solido circondato da uno strato fluido di idrogeno liquido ed elio.L’atmosfera è formata da idrogeno ed elio.

-E’ il pianeta più grande del sistema solare e quello che possiede il campo magnetico più forte.

-Sulla superficie è osservabile la Macchia Rossa, un anticiclone grande quanto la Terra.

-Possiede oltre 60 satelliti, tra cui: Io, grande quanto la Luna ma senza crateri (l’attività vulcanica rinnova la superficie; Callisto, un immenso mare salato racchiuso da una crosta di ghiaccio; Europa, ricoperta da mari e vallate ghiacciate.


SATURNO

-Dista dal Sole 1400 milioni di chilometri, ha un periodo di rotazione di 10 ore e un periodo di rivoluzione di 30 anni.

-Non ha una superficie solida, è una palla di gas con fasce atmosferiche.

-L’atmosfera è formata da idrogeno (94%), elio, cristalli di ammoniaca, acqua e idrosolfuro.

-Ha una numerosa serie di anelli, disposti sul piano passante per l’equatore del pianeta e formati da minuscole particelle di gas e ghiaccio.

-Sul pianeta soffiano i venti più forti del sistema solare.

-Possiede 22 satelliti.Il più importante è Titano, su cui sono presenti fiumi di metano liquido, laghi di catrame e un’atmosfera di propano.


URANO

-Dista dal Sole 3000 milioni di chilometri, ha un periodo di rotazione di 18 ore e un periodo di rivoluzione di 84,01 anni.

-Ha un nucleo roccioso non molto caldo, circondato da un involucro di gas molto condensati.

-Possiede un’atmosfera di idrogeno ed elio.

-Il suo moto di rotazione avviene in senso orario.

-Ha 12 anelli, molto scuri e sottili, formati da particelle simili a quelle del carbone.

-Possiede 15 satelliti, il più importante è Miranda, costituito unicamente da giaccio e con una gravità minima

-Fu scoperto nel 1781, dall’astronomo tedesco Herschel.


NETTUNO

-Dista dal Sole 4531 milioni di chilometri, ha un periodo di rotazione di 17 ore e un periodo di rivoluzione di 64.8 anni.

-Ha una composizione molto simile a quella di Urano ma è un poco più piccolo.

-Il pianeta è più denso di Urano e sulla sua atmosfera sono presenti continue tempeste e cicloni.

-Possiede un asse di rotazione inclinato di 30°.

-Ha 8 satelliti


PLUTONE

-Dista dal sole 4450 milioni di chilometri, ha un periodo di rotazione di 6 giorni e 6 ore e un periodo di rivoluzione di 247,7 anni.

-E’ il più esterno dei pianeti del sistema solare e il meno conosciuto.

-Fu scoperto nel 1930, sulla base di alcuni studi per spiegare alcune irregolarità nell’orbita di Nettuno.

-La sua superficie è costituita da metano ghiacciato.

-Possiede un solo satellite, Caronte.


LAVORI IN CORSO


© 2016 Created with WebSite X5 v13
Telefono +39
Email Address matematicacongeogebra@matematicacongeogebra.it
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu