Equazione lineare: y=m x+b - MatematicaconGeoGebra

MATEMATICA CON GEOGEBRA
________________________________________________________________
Matematica con GeoGebra
Vai ai contenuti

Menu principale:

Scuola > Geometria analitica

Ci concentriamo sul significato di m e b nell'equazione lineare y = mx + b   provando differenti valori per m e b. Per fare ciò possiamo immettere le seguenti linee di comando nel campo di inserimento testo in fondo allo schermo (premere invio alla fine di ciascuna linea).
    m = 1
    b = 2
    y = m x + b

Ora possiamo variare m e b usando il campo di inserimento testo o direttamente nella finestra algebra con un click destro su uno dei numeri e selezionando Ridefinisci.
Inoltre si possono modificare m e b molto facilmente usando
i tasti freccia
gli slider: click destro su m o b e selezionare   Mostra / nascondi oggetto.
In modo analogo possiamo studiare l'equazione di una parabola y = ax2 + bx + c.
Ci concentriamo sul significato di a, b e c dell'equazione provando differenti valori per a, b e c.

A ogni retta del piano P corrisponde un'unica equazione algebrica di 1° grado.
  Più dettagliatamente, si ha   :
  1) se la retta è obliqua rispetto agli assi x e y, allora (a diverso da 0 et b diverso da 0)
  2) se la retta è parallela rispetto all'asse x, allora (a = 0 et b diverso da 0)
  3) se la retta è parallela rispetto all'asse y, allora (a diverso da 0 et b = 0)
  4) se la retta coincide con l'asse x, allora (a = 0 et b = 0)

LAVORI IN CORSO


© 2016 Created with WebSite X5 v13
Telefono +39
Email Address matematicacongeogebra@matematicacongeogebra.it
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu